Navrin Turnbull

Turnbull 703725BADG ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala

Nato in Australia, dal 2015 al 2018 studia e si perfeziona presso la John Cranko Schule, Ballettschule der Staatstheater Stuttgart, in Germania.

Nella Stagione 2018-2019 entra a far parte del Wiener Staatsballett, sotto la direzione di Manuel Legris dove nel 2019 diventa Demi soloist. Con il Wiener Staatsballett danza diversi ruoli in balletti di George Balanchine, Rudolf Nureyev, Manuel Legris, Thierry Malandain, Pierre Lacotte e prende parte a lavori di John Neumeier, Jorma Elo, Edward Clug, William Forsythe, Elena Tschernischova, Jiří Kylián e Kenneth MacMillan. Nella Stagione 2020-2021 entra a fra parte del Bayerisches Staatsballett sotto la direzione di Igor Zelensky, dove prende parte alle produzioni di Andrey Kaydanovskiy, Ray Barra e Charlotte Edmonds. Dall’autunno 2021 entra a far parte, in qualità di Solista, del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala. Per la produzione di Wayne McGregor AfteRite+LORE è nel cast di apertura di AfteRite e in seguito anche nella creazione LORE. Nella ripresa di Giselle (luglio 2022) danza nel ruolo di Wilfried e nel passo a due dei contadini. Nella ripresa di Onegin di John Cranko (settembre 2022) debutta nel ruolo di Lenskij. Entra nel cast di Movements to Stravinsky di András Lukács nel corso delle recite di Variazioni di bellezza al Teatro Arcimboldi. Debutta nel ruolo protagonista del Signor Drosselmeyer/il Principe per Lo schiaccianoci di Rudolf Nureyev, titolo di apertura della Stagione di Balletto 2022-2023. Nella serata Dawson/Duato/Kratz/Kylián è protagonista della creazione Solitude Sometimes (Philippe Kratz). È uno dei tre protagonisti di Luce, creazione di Andrea Crescenzi in prima assoluta per la serata inaugurale del Salone del Mobile 2023. Per “Serata William Forsythe – Blake Works V” è tra i protagonisti della creazione Prologue e di The Barre Project. Nella edizione 2023 di Gala Fracci è protagonista del Pas classique hongrois da Raymonda. Nella ripresa di Romeo e Giulietta di Kenneth MacMillan del giugno/luglio 2023 debutta nel ruolo di Paride e in seguito nel ruolo protagonista di Romeo. Nel settembre 2023 è solista della ciarda e nel passo a tre in Il lago dei cigni, coreografia di Rudolf Nureyev, per poi debuttare nel ruolo protagonista di Siegfried. A novembre riprende il ruolo di Lenskij in Onegin di John Cranko.

Presenze in Stagione

Immagine sezione Coppélia
Immagine sezione Coppélia
Balletto

Coppélia - Anteprima UNDER30

15 dicembre 2023
Nicoletta Manni e Timofej Andrijashenko.ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala (3)
Nicoletta Manni e Timofej Andrijashenko.ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala (3)
Balletto

Coppélia

17 dicembre 2023, 20 dicembre 2023, 31 dicembre 2023, 5 gennaio 2024, 9 gennaio 2024, 11 gennaio 2024, 11 gennaio 2024, 13 gennaio 2024
MEMENTO ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala (6)
MEMENTO ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala (6)
Balletto

Smith/León e Lightfoot/Valastro

7 febbraio 2024, 10 febbraio 2024, 18 febbraio 2024
Carla Fracci alla Scala  133877LMN Omaggio 84 85 ph Lelli e Masotti © Teatro alla Scala HEADER NUOVO SITO
Carla Fracci alla Scala  133877LMN Omaggio 84 85 ph Lelli e Masotti © Teatro alla Scala HEADER NUOVO SITO
Balletto

Gala Fracci

19 aprile 2024