folla

TRILLI, TARTINI E TABELLINE LA MATEMATICA DELLA MUSICA

Trilli, Tartini e tabelline. La matematica della musica

Invito alla Scala

Trilli, Tartini e tabelline. La matematica della musica

18 marzo 2024

Cameristi della Scala

Cast

DirettoreANDRZEJ KOSENDIAK
FlautoMASSIMO MERCELLI
ViolinoFRANCESCO MANARA
Autore e conduttoreMARIO ACAMPA
Fisico e divulgatoreMASSIMO TEMPORELLI
IllustrazioniGABRIELE PINO

Programma

Giuseppe Tartini

Sinfonia in la magg. C. 538 per archi

 

Concerto a 5 in sol magg. n. 1 per flauto, archi e continuo 

 

dalla Sonata in sol min. “Il trillo del diavolo” per violino e basso continuo

  Concerto in mi min. D. 56 per violino, archi e continuo 

Agnese Ferraro, Gianluca Scandola, Enkeleida Sheshaj, Roberto Nigro, Andrea Del Moro, Na Li, violini

Matteo Amadasi, Thomas Cavuoto, viole

Massimo Polidori, Simone Groppo, violoncelli

Giuseppe Ettorre, contrabbasso

Matteo Riboldi, cembalo

In breve

Oltre ad essere un rinomato musicista, Giuseppe Tartini fu anche un apprezzato didatta e studioso di fenomeni fisico acustici e delle basi scientifiche dell’armonia musicale. Con “il suono di Tartini” il pubblico andrà alla scoperta della matematica applicata alle leggi del suono e alla musica.