Home –  Stagione 2020-2021 –  Opera – 

La Calisto

  • David McVicar 678420BADG  ph Brescia e Amisano © Teatro alla Scala
  • 2016; CR; Press Headshot Black Dress; Credit Paul Marc Mitchell
  • Marcus Werba 663223BADG ph Brescia e Amisano
Ph. Marco Brescia & Rudy Amisano
Dal 30 Ottobre al 13 Novembre 2021
Francesco Cavalli

Orchestra del Teatro alla Scala su strumenti storici – Les Talens Lyriques

Nuova Produzione Teatro alla Scala

Prima esecuzione al Teatro alla Scala

 

In ottemperenza al Decreto della Presidenza del Consiglio dell'8 ottobre 2021, n. 139, a partire da lunedì 11 ottobre 2021, in zona bianca, per gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, la capienza consentita è del 100 per cento di quella massima autorizzata sia all’aperto che al chiuso. Il Teatro alla Scala a partire dalle repliche di lunedì 11 ottobre ha dunque aumentato la capienza, senza distanziamento. Si conferma l’accesso esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19. Scopri di più.

 

Direttore  Christophe Rousset
Regia  David McVicar
Scene Charles Edwards
Costumi Doey Luthi
Luci Adam Silverman
Coreografia Jo Meredith
Video Rob Vale

CAST

Calisto

Chen Reiss

Diana

Olga Bezsmertna

Giove

Luca Tittoto

Giunone Veronique Gens
Endimione Christophe Dumaux
Silvano Luigi De Donato
Mercurio Markus Werba
Linfea Chiara Amarù
Furia/Eternità Federica Guida
Furia/Destino Svetlina Stoyanova
Pane/Natura John Tessier
Satirino Damiana Mizzi

Un'ora prima dell'inizio di ogni recita, presso il Ridotto delle Gallerie, si terrà una conferenza introduttiva all'opera tenuta da Cesare Fertonani.

 

L'OPERA IN POCHE RIGHE

L'opera è nata in Italia, eppure i capolavori italiani dei suoi albori sono ancora una rarità d'ascolto. Il Teatro alla Scala amplia il suo repertorio presentando per la prima volta La Calisto di Francesco Cavalli, capolavoro musicale e teatrale che presentava insieme personaggi mitologici e popolari in irresistibili intrecci affidati ora al talento scenico di David McVicar e alla sapienza musicale di Christophe Rousset, tra i massimi esperti di questo repertorio oltre che a un ricchissimo cast di cantanti-attori.