Home –  Stagione 2020-2021 –  Opera – 

Il barbiere di Siviglia

  • 202 0H3A9540 ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala
  • trailer x sito
  • chailly intervista
  • Cattura muscato
  • Cattura olivieri
  • Cattura intervista svetlina
  • 015 0H2A8071 ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala
  • 077 0H3A9266 ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala
  • 084 0H2A8295 ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala
  • 136 0H2A8400 ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala
  • 105 0H3A9312 ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala
  • 125 0H3A9349 ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala
  • 253 0H3A9794 ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala
  • 256 0H3A9805 ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala
Ph. Marco Brescia & Rudy Amisano
Dal 30 Settembre al 15 Ottobre 2021
Gioachino Rossini

La Prima rappresentazione de Il barbiere di Siviglia del 30 settembre 2021 sarà trasmessa in diretta radiofonica su RAI Radio3.

 

Coro e Orchestra del Teatro alla Scala

Nuova Produzione Teatro alla Scala

Durata spettacolo: 3 ore e 10 minuti incluso intervallo

 

In ottemperenza al Decreto della Presidenza del Consiglio dell'8 ottobre 2021, n. 139, a partire da lunedì 11 ottobre 2021, in zona bianca, per gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, la capienza consentita è del 100 per cento di quella massima autorizzata sia all’aperto che al chiuso. Il Teatro alla Scala a partire dalle repliche di lunedì 11 ottobre ha dunque aumentato la capienza, senza distanziamento. Si conferma l’accesso esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19. Scopri di più.

 

Direttore Riccardo Chailly
Regia Leo Muscato
Scene Federica Parolini
Costumi Silvia Aymonino
Luci Alessandro Verazzi
Coreografia Nicole Kehrberger

CAST

Conte di Almaviva Maxim Mironov (30 sett. / 2, 5, 9 ott.) / Antonino Siragusa (11, 15 ott.)
Bartolo Marco Filippo Romano
Rosina Svetlina Stoyanova
Figaro Mattia Olivieri
Basilio Nicola Ulivieri
Fiorello Costantino Finucci
Berta Lavinia Bini
Ufficiale Costantino Finucci

 

L'OPERA IN POCHE RIGHE

Il legame tra Riccardo Chailly e la musica di Rossini è antico e profondo e le sue direzioni in teatro e in disco sono entrate nella storia dell'interpretazione. Per questo la decisione di presentare un nuovo Barbiere di Siviglia alla Scala è un passaggio importante, sottolineato dal debutto di Leo Muscato, regista intelligente e poetico, e da un cast pieno di giovinezza e energia in cui Mattia Olivieri affronta la parte di Figaro accanto alla Rosina di Svetlina Stoyanova.