Home page > La Stagione > Opera e Balletto > Le Spectre de la rose - La rose malade - Cavalleria rusticana

print

Le Spectre de la rose - La rose malade - Cavalleria rusticana

Michail Fokin - Roland Petit - Pietro Mascagni

Le Spectre de la rose
Produzione Teatro alla Scala

 

La rose malade
Nuova Produzione Teatro alla Scala

 

Cavalleria rusticana

Produzione Teatro alla Scala

 

Dal 12 Gennaio al 9 Febbraio 2014

Durata spettacolo: 2 ore e 10 minuti incluso intervallo

Cantato in italiano con videolibretti in italiano, inglese

L'opera in poche righeApri 
Ogni tanto unire la danza al melodramma aiuta gli amanti di un genere a ricordare che esiste anche l’altro. L’accostamento è qui originale e ben studiato. La danza tenta gli amanti dell’opera con due gemme del balletto: un classico come Le Spectre de la rose, nato oltre cent’anni fa per i Ballets russes di Djagilev, con coreografia di Fokin ideata per Nijinskij (e il suo mitico salto attraverso una finestra aperta), e La rose malade, sull’Adagietto di Mahler (quello di Morte a Venezia), creazione d’insostenibile tenerezza di Roland Petit per la grande Maja Plseckaja.

Il melodramma è rappresentato da un titolo che, con la sua passionalità sanguigna, farà una salutare trasfusione agli appassionati di balletto più anemici: Cavalleria rusticana, offerta nello spettacolo molto apprezzato di Mario Martone, con protagonisti il tenore Jorge De León e il soprano Liudmyla Monastyrska che ha trionfato nel ruolo di Abigaille in Nabucco nella scorsa Stagione. Dirige Daniel Harding, una stella del podio, e non nuovo alla direzione dei balletti.

Direzione 

Direttore
Daniel Harding

Le Spectre de la rose 

Tableau chorégraphique su un tema di Théophile Gautier, adattato da Jean-Louis Vaudoyer
Coreografia
Michail Fokin
Ripresa da Isabelle Fokine
Musica
Carl Maria von Weber
Orchestrazione di Hector Berlioz
Costumi
Léon Bakst
Fondale realizzato da
Angelo Sala
Luci
Marco Filibeck

La rose malade  

Coreografia
Roland Petit
Supervisione coreografica
Luigi Bonino
Libretto
Roland Petit da William Blake
Musica
Gustav Mahler
Costumi
Yves Saint-Laurent
Luci
Jean- Michel Désiré

Cavalleria rusticana 

Regia
Mario Martone
Scene
Sergio Tramonti
Costumi
Ursula Patzak
Luci
Pasquale Mari

Artisti ospiti 

Leonid Sarafanov (17, 21, 25 gen.; 8 feb.)
Le Spectre de la rose
Ivan Vasiliev (12, 14 gen.)
Le Spectre de la rose
Maria Eichwald (12, 14, 17, 21, 25 gen.; 8 feb.)
La rose malade
Igor Yebra (12, 14, 17, 25 gen.)
La rose malade

CAST 

Santuzza
Liudmyla Monastyrska
Lola
Valeria Tornatore
Turiddu
Jorge De León
Alfio
Vitaliy Bilyy
Lucia
Elena Zilio

Cast per data 

Domenica 12 gennaio 2014 – ore 15
LE SPECTRE DE LA ROSE
Lusymay Di Stefano – Ivan Vasiliev
LA ROSE MALADE
Maria Eichwald – Igor Yebra
Martedi 14 gennaio 2014 – ore 20
LE SPECTRE DE LA ROSE
Lusymay Di Stefano – Ivan Vasiliev
LA ROSE MALADE
Maria Eichwald – Igor Yebra
Venerdi 17 gennaio 2014 – ore 20
LE SPECTRE DE LA ROSE
Vittoria Valerio - Leonid Sarafanov
LA ROSE MALADE
Maria Eichwald – Igor Yebra
Martedi 21 gennaio 2014 – ore 20
LE SPECTRE DE LA ROSE
Vittoria Valerio - Leonid Sarafanov
LA ROSE MALADE
Maria Eichwald – Mick Zeni
Sabato 25 gennaio 2014 – ore 20
LE SPECTRE DE LA ROSE
Vittoria Valerio - Leonid Sarafanov
LA ROSE MALADE
Maria Eichwald – Igor Yebra
Martedi 28 gennaio 2014 – ore 20
LE SPECTRE DE LA ROSE
Beatrice Carbone – Claudio Coviello
LA ROSE MALADE
Vittoria Valerio – Mick Zeni
Venerdi 31 gennnaio 2014 – ore 20
LE SPECTRE DE LA ROSE
Beatrice Carbone – Claudio Coviello
LA ROSE MALADE
Vittoria Valerio – Mick Zeni
Sabato 8 febbraio 2014 – ore 20
LE SPECTRE DE LA ROSE
Vittoria Valerio - Leonid Sarafanov
LA ROSE MALADE
Maria Eichwald – Mick Zeni
Domenica 9 febbraio 2014 – ore 20
LE SPECTRE DE LA ROSE
Lusymay Di Stefano – Claudio Coviello
LA ROSE MALADE
Vittoria Valerio – Mick Zeni
CERCALA MIA SCALA
  English
Teatro alla Scala