print

Die Walküre (Der Ring des Nibelungen)

Richard Wagner

Prima giornata, in tre atti
Produzione Teatro alla Scala
In coproduzione con Staatsoper Unter den Linden, Berlino
In collaborazione con Toneelhuis (Antwerp)

 

18, 25 Giugno

Durata spettacolo: 5 ore e 10 minuti inclusi intervalli

Cantato in tedesco con videolibretti in italiano, inglese, tedesco

L'opera in poche righeApri 
La valchiria è una delle opere più liriche e romantiche di Wagner, che vi ha sviluppato temi amorosi e tormenti familiari d’ineguagliabile suggestione emotiva. Il fascino avvincente della sua musica, al servizio di un complesso sistema di pensiero, narra i drammi di miti ed eroi immersi nelle saghe bellicose dell’antichità germanica.

La valchiria del titolo è Brünnhilde, che alla fine dell’opera viene punita e degradata da vergine guerriera a semplice donna. La sua colpa è quella di avere tentato di salvare dalla morte due fratellastri, rei di un amore incestuoso da cui nascerà l’eroe Sigfrido. Protagonista occulto, da cui prende le mosse la vicenda, è il dio Wotan, padre delle valchirie e futuro nonno di Sigfrido, che a lui si ribellerà. L’opera inizia con una tempesta, prosegue con primaverili incanti amorosi, prevede il mito della spada invincibile, comprende la celebre Cavalcata delle valchirie e si conclude con lo straziante addio di un padre alla propria figlia prediletta.

La stilizzazione e la modernizzazione delle ambientazioni proposte dal gruppo di artisti guidati dal regista Guy Cassiers hanno spesso convinto pubblico e critica in questo memorabile spettacolo inaugurale della Stagione 2010-11.

Direzione 

Direttore
Daniel Barenboim
Regia e scene
Guy Cassiers
Scene e luci
Enrico Bagnoli
Costumi
Tim Van Steenbergen
Video
Arjen Klerkx e Kurt D’Haeseleer
Coreografia
Csilla Lakatos
Drammaturghi
Michael P. Steinberg e Erwin Jans

CAST 

Siegmund
Simon O’Neill
Hunding
Mikhail Petrenko
Wotan
René Pape
Sieglinde
Waltraud Meier
Brünnhilde
Iréne Theorin
Fricka
Ekaterina Gubanova
Gerhilde
Sonia Mühleck
Orlinde
Carola Höhn
Waltraude
Ivonne Fuchs
Schwertleite
Anaik Morel
Helmwige
Susan Foster
Siegrune
Lean Sandel-Pantaleo
Grimgerde
Nicole Piccolomini
Rossweisse
Simone Schröder
Con il sostegno di
Banca del Monte
CERCALA MIA SCALA
  English
Teatro alla Scala