Attila

Giuseppe Verdi

Nuova produzione Teatro alla Scala

 

Dal 20 Giugno al 15 Luglio 2011

Durata spettacolo: 2 ore e 25 minuti

Cantato in italiano con videolibretti in italiano, inglese

L'opera in poche righeApri 
I temi cari a Verdi - la lotta contro l’oppressore e l’amor patrio - in questo titolo della giovinezza (1846).

Il temibile Re degli Unni, che imponeva di non risparmiare nessuno, né uomini né donne, si innamora della coraggiosa Odabella e verrà da lei ucciso per vendicare la morte del padre e lo sterminio della famiglia. Così nel libretto, ovviamente, non nella realtà.

A dirigere questo nuovo allestimento di Gabriele Lavia, sarà Nicola Luisotti, direttore della San Francisco Opera, al suo debutto al Teatro alla Scala.

Direzione 

Direttore
Nicola Luisotti
Regia
Gabriele Lavia
Scene
Alessandro Camera
Costumi
Andrea Viotti
Luci
Gabriele Lavia e Marco Filibeck

 

Attila
Orlin Anastassov (20, 24 giugno; 2, 6, 12, 15 luglio)
Michele Pertusi (22 giugno; 4, 8 luglio)
Ezio
Marco Vratogna (20 giugno; 2, 6, 12, 15 luglio)
Leo Nucci (22, 24 giugno; 4, 8 luglio)
Odabella
Elena Pankratova (24 giugno; 2, 6, 12, 15 luglio)
Lucrecia Garcia (20, 22 giugno; 4, 8 luglio)
Foresto
Fabio Sartori
Uldino
Gianluca Floris
Leone
Ernesto Panariello

Per il perdurare di una indisposizione, la Signora Elena Pankratova non potrà cantare nella recita di Attila di lunedì 20 giugno. La parte di Odabella verrà sostenuta dalla Signora Lucrecia Garcia.

CERCALA MIA SCALA
  English
Teatro alla Scala