Home –  Stagione 2019-2020 –  Opera – 

Semele

  • Ian Bostridge
  • Sara Mingardo 2  ph Ottone
  • Robert Carsen 564946BADG ph Rudy Amisano
Ph. Sim Canetty-Clarke
Dal 17 al 30 Ottobre 2020
Georg Friedrich Händel

Durata spettacolo: 3 ore e 30 minuti inclusi intervalli

Coro e Orchestra del Teatro alla Scala

Nuova Produzione Teatro alla Scala  

Direttore  Gianluca Capuano
Regia  Robert Carsen
Scene e costumi Patrick Kinmonth
Luci

Robert Carsen e Peter van Praat

Coreografia Philippe Giraudeau

CAST

Jupiter / Apollo

Ian Bostridge

Semele da definire
Athamas Max Emanuel Cencic
Juno Sara Mingardo

L'OPERA IN POCHE RIGHE

Il progetto di esecuzione di opere del Settecento su strumenti originali intrapreso insieme ai musicisti dell’Orchestra prosegue con un ciclo triennale dedicato a Georg Friederich Händel. Dopo Giulio Cesare è ora la volta di Semele, brillante e a tratti licenzioso oratorio profano del 1744 su libretto di William Congreve tratto dalle Metamorfosi di Ovidio, che sarà presentato in un nuovo allestimento di Robert Carsen. Debutta alla Scala il milanese Gianluca Capuano, uno dei più apprezzati direttori per questo repertorio (ma non solo) nei principali teatri festival europei, mentre il fantasmagorico susseguirsi di arie dalla vertiginosa coloratura vede le aristocratiche voci di Ian Bostridge e Sara Mingardo.