Home –  Stagione 2019-2020 –  Opera – 

La traviata

  • La traviata  Marina Rebeka 674190BADG ph Brescia e Amisano © Teatro alla Scala
  • La traviata 674191BADG  ph Brescia e Amisano © Teatro alla Scala
  • La traviata Marina Rebeka 674257BADG ph Brescia e Amisano © Teatro alla Scala
  • La traviata Placido Domingo 675910BADG ph Brescia e Amisano © Teatro alla Scala
  • K61A4257 Angel Blue
  • 052 K61A6699
  • Zubin Mehta  ph Brescia e Amisano 630950BADG
  • Michele Gamba  640558BADG ph Brescia e Amisano
  • Pescucci, Ferretti Cavani La  Traviata nel 1989  443829TAN ph Andrea Tamoni
  • René Barbera (Foto by Kristin Hoebermann)
Ph. Marco Brescia & Rudy Amisano
Dall'11 Luglio al 25 Novembre 2020
Giuseppe Verdi

Durata spettacolo: 3 ore e 10 minuti inclusi intervalli

Coro, Orchestra e Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

Produzione Teatro alla Scala

Direttori

Zubin Mehta / Michele Gamba

Regia Liliana Cavani
Scene Dante Ferretti
Costumi Gabriella Pescucci
Coreografia Micha Van Hoecke
Luci Marco Filibeck

CAST

Violetta Valéry

Marina Rebeka (11, 14 lug.)

Angel Blue

Alfredo Germont

René Barbera (11, 14 lug.)

Charles Castronovo

Giorgio Germont

Luca Salsi (11, 14 lug.)

Plácido Domingo (12, 14 nov.)

George Petean (17, 20, 22, 25 nov.)

Barone Douphol Costantino Finucci
Dottor Grenvil Alessandro Spina

L'OPERA IN POCHE RIGHE

La traviata nella regia del 1991 di Liliana Cavani, con scene di Dante Ferretti e costumi di Gabriella Pescucci, è diventata negli anni un classico del nostro Teatro, e ha visto succedersi in palcoscenico e in buca alcuni dei maggiori artisti del nostro tempo. Sul podio dopo Riccardo Muti, Lorin Maazel, Nello Santi e Myung-Whun Chung sale Zubin Mehta, che dirige quindi due produzioni verdiane in Stagione. La distribuzione vocale include Marina Rebeka e Angel Blue come Violetta, Francesco Meli come Alfredo in alternanza con Charles Castronovo, recentemente vincitore agli International Opera Award come miglior voce maschile, e Leo Nucci, Plácido Domingo e George Petean come Giorgio Germont. Alcune rappresentazioni saranno dirette dal giovane maestro milanese Michele Gamba, già sul podio tra l’altro ne L’elisir d’amore nel 2019.