Home –  Stagione 2019-2020 –  Balletto – 

La Dame aux camélias

  • La Dame aux camélias  Svetlana Zakharova Roberto Bolle sito 5
  • La Dame aux camélias  Svetlana Zakharova  sito
  • La Dame aux camélias  sito
  • John Neumeier © Kiran West Baden Baden cut
Ph. Marco Brescia & Rudy Amisano
Dal 18 al 30 Settembre 2020
Fryderyk Chopin

Durata spettacolo: 2 ore e 55 minuti inclusi intervalli

Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

Orchestra dell'Accademia Teatro alla Scala

 

Allestimento della Polish National Opera, Varsavia

 

Coreografia e regia John Neumeier (dal romanzo di Alexandre Dumas figlio)
Direttore Theodor Guschlbauer
Pianoforte Roberto Cominati
Scene e costumi

Jürgen Rose

(Staatsoper Stuttgart 1978)

Luci  John Neumeier
Etoiles Svetlana Zakharova (18, 23, 26s., 29 sett.)
  Roberto Bolle (18, 23, 26s., 29 sett.)


IL BALLETTO IN POCHE RIGHE

 

Una delle pietre miliari del lavoro coreografico di John Neumeier, La Dame aux camélias è esemplare della sua predilezione per i balletti narrativi a serata e della sua concezione di balletto drammatico contemporaneo. Neumeier si rivolge al romanzo di Alexandre Dumas figlio, scritto di getto nel 1848, pochi mesi dopo la morte di Marie Duplessis, la cui vicenda ha ispirato la Violetta verdiana della Traviata e non alla commedia rielaborata dallo stesso autore. Sulle note struggenti di Chopin - con una intensa e raffinata scrittura coreografica, un apparato scenico splendido e accurato, quasi “viscontiano”, e un vocabolario neoclassico - conduce al climax drammatico attraverso meravigliosi passi a due, grandi scene di balli e importanti momenti per i solisti. Sul podio Theodor Guschlbauer, esperto del repertorio francese, torna a dirigere l’Orchestra dell’Accademia.