Winterreise

  • 099 K61A7558 x SITO
  • 228 K61A7972 x SITO
  • 309 K61A8206 x SITO
  • Senza titolo 1 copia
  • Senza titolo 1 copia2
  • Senza titolo 1 copia3
  • Winterreise le prove in sala   ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala  (12)
  • Winterreise le prove in sala   ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala  (15)
  • Winterreise le prove in sala   ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala  (22)
  • Winterreise le prove in sala   ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala  (18)
  • Winterreise Angelin Preljocaj   le prove in sala   ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala  (28)
  • Winterreise le prove in sala   ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala  (21)
  • Winterreise le prove in sala   ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala  (11)
  • Winterreise le prove in sala   ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala   (23)
  • Winterreise le prove in sala   ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala   (19)
  • Winterreise le prove in sala   ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala   (14)
  • Angelin Preljocaj ph Joerg Letz 2
Ph. Marco Brescia & Rudy Amisano
23 Gennaio 2019
Anteprima a favore della Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia Onlus

Musica di Franz Schubert

 

Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

 

Nuova produzione Teatro alla Scala

Prima rappresentazione assoluta

 

Coreografia Angelin Preljocaj
Assistente coreografo Claudia De Smet
Scene Constance Guisset
Luci Eric Soyer
Costumi Angelin Preljocaj
Basso-baritono Thomas Tatzl
Pianoforte James Vaughan

Interpreti

Antonella Albano, Alessandra Vassallo, Stefania Ballone, Chiara Fiandra, Agnese Di Clemente, Giulia Lunardi, Benedetta Montefiore,

Marco Agostino, Christian Fagetti, Matteo Gavazzi, Marco Messina, Eugenio Lepera, Andrea Risso

 

IL BALLETTO IN POCHE RIGHE
 

Winterreise (Viaggio d’inverno), capolavoro di Schubert, un viaggio dell’anima in un inverno che è soprattutto interiore. Angelin Preljocaj, artista eclettico e sensibile, torna a collaborare con il Corpo di Ballo scaligero dopo diversi anni con una nuova creazione, in prima assoluta, per la nuova tappa del fortunato e stimolante ciclo di balletti su musica da camera. Gli artisti scaligeri si immergeranno nell’atmosfera musicale ed emotiva dei 24 Lieder di Schubert e si faranno veicolo delle emozioni scaturite da quel magico fondersi di parole e musica, pianoforte, nell’interpretazione di James Vaughan e voce, del basso baritono Thomas Tatzl, al suo debutto alla Scala.