Home –  Stagione 2018-2019 –  Balletto – 

Onegin

  • Onegin Marianela Nunez Roberto Bolle ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala  (1)
  • Onegin Roberto Bolle ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala  (6)
  • Onegin Marianela Nunez Roberto Bolle ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala  (4)
  • Onegin Marianela Nunez Roberto Bolle ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala  (5)
  • Onegin Marianela Nunez Roberto Bolle ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala   (4)
  • Onegin   Roberto Bolle  ph Brescia e Amisano Teatro alla Scala  (2)
Ph. Marco Brescia & Rudy Amisano
Dal 24 Ottobre al 10 Novembre 2019
Pëtr Il'ič Čajkovskij

Durata spettacolo: 2 ore e 25 minuti inclusi intervalli

Corpo di Ballo e Orchestra del Teatro alla Scala

Produzione del Teatro alla Scala

Balletto in tre atti di

John Cranko

Arrangiamento e orchestrazione Kurt-Heinz Stolze
Direttore Felix Korobov
Scene Pier Luigi Samaritani
Costumi Pier Luigi Samaritani e Roberta Guidi di Bagno
Luci Steen Bjarke
Ripresa da Agneta Valcu e Victor Valcu
Supervisione Coreografica

Reid Anderson

 

Proprietà dei diritti Dieter Graefe
Étoile Roberto Bolle (24, 26, 29 ott.; 7s, 10 nov.)
Artista ospite Marianela Nuñez (24, 26, 29 ott.; 7s, 10 nov.)

 

IL BALLETTO IN POCHE RIGHE
 

Un giovane aristocratico annoiato dalla vita si lascia sfuggire, per gioco, quello che troppo tardi riconoscerà come il vero, grande amore. Onegin è un esempio perfetto di moderno “dramma in danza” ispirato al romanzo in versi di Aleksandr Puškin¸ che John Cranko riscrisse con maestria e sensibilità: una grande storia d’amore infelice narrata con passi a due di straordinaria potenza espressiva, personaggi scolpiti con precisione e una splendida galleria di danze d’insieme, su una partitura basata interamente su musiche di Čajkovskij, sul podio Felix Korobov, senza però nemmeno una nota tratta dalla sua opera Evgenij Onegin.