Home –  Stagione 2017-2018 –  Opera – 

Aida

  • 157 K65A2056
  • Screenshot video2
  • 129 K61A0257
  • 134 K61A0259
  • 156 K61A0287
  • 097 K61A0206
  • 105 K61A0219
  • 045 K65A1707
  • aida
  • 175 K61A0339
  • 195 K65A2183
  • Franco Zeffirelli dfwqdfweg
  • 211 K65A2262
Ph. Marco Brescia & Rudy Amisano
Dal 8 Maggio al 3 Giugno 2018
Giuseppe Verdi

In occasione dei 95 anni di Franco Zeffirelli

Coro, Corpo di Ballo e Orchestra del Teatro alla Scala
Con la partecipazione degli Allievi della Scuola di Ballo dell'Accademia Teatro alla Scala
Produzione Teatro alla Scala  

 

La rappresentazione del 12 maggio sarà dedicata a Leyla Gencer, che debuttò in questo allestimento il 12 maggio 1963.

 

Durata spettacolo: 3 ore e 47 minuti inclusi intervalli

PRIMO ATTO: 45 minuti / Intervallo: 30 minuti / SECONDO ATTO: 45 minuti / Intervallo: 30 minuti / TERZO ATTO: 33 minuti / Pausa: 12 minuti / QUARTO ATTO: 32 minuti

Direttore  Daniel Oren
Regia  Franco Zeffirelli
Regia ripresa da Marco Gandini
Scene e costumi Lila De Nobili
Luci Marco Filibeck
Coreografia Vladimir Vasiliev
Ripresa da  Lara Montanaro

CAST

Aida

Krassimira Stoyanova

Radames

Fabio Sartori

Jorge de León (18 mag.)

Amneris Violeta Urmana
Amonasro George Gagnidze
Ramfis Vitalij Kowaljow
Il re Carlo Colombara
Messaggero Riccardo Della Sciucca*
Sacerdotessa

Enkeleda Kamani* (8, 12, 18, 31 maggio)

Francesca Manzo* (15, 23 maggio, 3 giugno)

*Allievi dell'Accademia Teatro alla Scala

 

CORPO DI BALLO - CAST PER DATA

Martedì 8 maggio

Akhmet Marta Romagna
Coppia selvaggi Maria Celeste Losa, Mick Zeni

Sabato 12 maggio

Akhmet Beatrice Carbone
Coppia selvaggi Marta Romagna, Marco Agostino

Martedì 15 maggio

Akhmet Marta Romagna
Coppia selvaggi Maria Celeste Losa, Mick Zeni

Venerdì 18 maggio

Akhmet Deborah Gismondi
Coppia selvaggi Francesca Podini, Gabriele Corrado

Mercoledì 23 maggio

Akhmet Beatrice Carbone
Coppia selvaggi Marta Romagna, Marco Agostino

Giovedì 31 maggio

Akhmet Marta Romagna
Coppia selvaggi Maria Celeste Losa, Mick Zeni

Domenica 3 giugno

Akhmet Deborah Gismondi
Coppia selvaggi Francesca Podini, Gabriele Corrado

L'OPERA IN POCHE RIGHE

 

Per festeggiare i 95 anni di Franco Zeffirelli la Scala ripropone il leggendario allestimento di Aida del 1963 con le scene magistralmente dipinte da Lila De Nobili. Uno spettacolo entrato nella storia grazie alla raffinata reinterpretazione di un Egitto immaginato attraverso le suggestioni pittoriche del Secondo Impero. Sul podio Daniel Oren, interprete verdiano apprezzato in Teatri come l'Opéra di Parigi, del Covent Garden e l'Opera di Vienna. Aida è Krassimira Stoyanova al suo terzo ruolo verdiano alla Scala dopo Amelia e Elisabetta di Valois, mentre nella parte di Radamès canta Fabio Sartori e in quella di Amonasro George Gagnidze. Come Amneris ritorna Violeta Urmana, già protagonista dell’Aida inaugurale della Stagione 2006/2007 diretta da Riccardo Chailly. 

       Con il sostegno di