Home –  Stagione 2017-2018 –  Opera – 

Aida

  • Aida ph Brescia e Amisano 569889BADG
  • oren cut
  • Franco Zeffirelli dfwqdfweg
  • Krassimira Stoyanova  MB (Ifkovits) Ridotta2
  • Fabio Sartori fiwuefheiu
  • Violeta Urmana sopranoqrq32ty
  • GEORGE GAGNIDZE 4070 b
  • Kowaljow Vitalij vwejgfaeuilg
  • Carlo Colombara©Daniel Völker (1)
Ph. Marco Brescia & Rudy Amisano
Dal 8 Maggio al 3 Giugno 2018
Giuseppe Verdi

In occasione dei 95 anni di Franco Zeffirelli

Coro, Corpo di Ballo e Orchestra del Teatro alla Scala
Con la partecipazione degli Allievi della Scuola di Ballo dell'Accademia Teatro alla Scala
Produzione Teatro alla Scala  

Durata spettacolo: 3 ore e 50 minuti inclusi intervalli

Direttore  Daniel Oren
Regia  Franco Zeffirelli
Regia ripresa da Marco Gandini
Scene e costumi Lila De Nobili
Luci Marco Filibeck
Coreografia Vladimir Vasiliev
Ripresa da  Lara Montanaro

CAST

Aida

Krassimira Stoyanova

Radames

Fabio Sartori (8, 12, 15, 18 mag.)

da definire (23, 31 mag., 3 giu.)

Amneris Violeta Urmana
Amonasro George Gagnidze
Ramfis Vitalij Kowaljow
Il re Carlo Colombara
Messaggero Riccardo Della Sciucca*
Sacerdotessa

Francesca Manzo*

Enkeleda Kamani*

*Allievi dell'Accademia Teatro alla Scala

 

A seguito di un’indisposizione manifestatasi già nel corso delle ultime recite di Nabucco il Maestro Nello Santi ha preferito rinunciare alla direzione della ripresa di Aida in scena al Teatro alla Scala dall’8 maggio al 3 giugno 2018. 
Il Maestro Santi, custode di una preziosa tradizione verdiana che risale a Toscanini e impegnato nella promozione dei giovani musicisti, sarà protagonista di un nuovo progetto con il Teatro alla Scala che coinvolgerà le forze dell’Accademia.  
Il Teatro alla Scala ringrazia il M° Daniel Oren che ha accettato di dirigere la produzione e che fa così il suo debutto nella sala del Piermarini. Interprete verdiano tra i più apprezzati del nostro tempo, Daniel Oren è ospite regolare del Royal Opera House Covent Garden (dove ha diretto Cavalleria Rusticana e Pagliacci lo scorso gennaio), dell’Opéra di Parigi (dove ha diretto Aida nel 2016), dell’Opera di Vienna e del Metropolitan di New York. In questi giorni è impegnato in Don Carlo a Tel Aviv.  

Milano, 7 marzo 2018

 

L'OPERA IN POCHE RIGHE

 

Per festeggiare i 95 anni di Franco Zeffirelli la Scala ripropone il leggendario allestimento di Aida del 1963 con le scene magistralmente dipinte da Lila De Nobili. Uno spettacolo entrato nella storia grazie alla raffinata reinterpretazione di un Egitto immaginato attraverso le suggestioni pittoriche del Secondo Impero. Sul podio Daniel Oren, interprete verdiano apprezzato in Teatri come l'Opéra di Parigi, del Covent Garden e l'Opera di Vienna. Aida è Krassimira Stoyanova al suo terzo ruolo verdiano alla Scala dopo Amelia e Elisabetta di Valois, mentre nella parte di Radamès, Fabio Sartori. Infine come Amneris ritorna Violeta Urmana, già protagonista dell’Aida inaugurale della Stagione 2006/2007 diretta da Riccardo Chailly. 

       Con il sostegno di