Home –  Stagione 2016-2017 –  Opera – 

Anna Bolena

  • gallery 7
  • gallery 6
  • gallery 5
  • gallery 4
  • Senza titolo 1
  • Senza titolo 2
  • gallery1
  • gallery 8
Ph. Marco Brescia & Rudy Amisano
Dal 31 Marzo al 23 Aprile 2017
Gaetano Donizetti

Tragedia lirica in due atti

Libretto di Felice Romani

(Edizione critica a cura di P. Fabbri;

Fondazione Donizetti di Bergamo e Casa Ricordi, Milano)

 

Coro e Orchestra del Teatro alla Scala
Produzione Grand Théâtre de Bordeaux 

Durata spettacolo: 03 ore e 16 minuti incluso intervallo

Direttore  Ion Marin
Regia  Marie-Louise Bischofberger
Scene Erich Wonder
Costumi Kaspar Glarner
Luci Bertrand Couderc

CAST

Anna Bolena

Hibla Gerzmava (31 marzo, 4, 11, 14 aprile)

Federica Lombardi (8, 20, 23 aprile)

Jane Seymour Sonia Ganassi
Smeton Martina Belli
Lord Percy Piero Pretti
Enrico Carlo Colombara
Lord Rocheford Mattia Denti
Sir Hervey Giovanni Sala*

*Allievo dell’Accademia Teatro alla Scala

 

L'OPERA IN POCHE RIGHE

Il progetto di riportare alla Scala il repertorio italiano nella sua interezza, inaugurato nel 2016 con il grande ritorno del Verismo rappresentato da La cena delle beffe di Giordano, prosegue nel 2017 con due titoli belcantistici: Anna Bolena di Donizetti e La gazza ladra di Rossini. In particolare di Donizetti il Teatro alla Scala aveva a oggi una sola produzione, L’elisir d’amore. Sul podio per Anna Bolena Ion Marin dirige uno spettacolo di taglio moderno, ma con costumi d’epoca, di Marie-Louise Bischofberger che alla Scala ha ripreso Salomé, nel 2007, e Tosca, nel 2015, di Luc Bondy. L'impegnativa parte di Anna è affidata a Hibla Gerzmava e alla giovanissima Federica Lombardi che debutta in questo ruolo: con lei la Scala continua a investire sui talenti usciti dalla sua Accademia. Jane di Seymour avrà invece la voce di Sonia Ganassi.