Home page > La fondazione > Chi siamo > Gastón Fournier-Facio

print

Gastón Fournier-Facio

Coordinatore Artistico

Nato in Costa Rica, dove ha ottenuto un Master in Storia presso l’università locale, ha proseguito gli studi musicali in Inghilterra, presso la University of Sussex, dove ha conseguito un Master in Musicologia.

Dopo essere stato Ministro Consigliere e Console Generale presso l’Ambasciata di Costa Rica a Londra, si è dedicato all’attività di Coordinatore Artistico presso prestigiose istituzioni lirico-sinfoniche italiane:

- Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano fondato da Hans Werner Henze
- Biennale Musica di Venezia nel biennio della direzione di Sylvano Bussotti
- Maggio Musicale Fiorentino (Direttore Musicale Zubin Mehta)
- Accademia Nazionale di Santa Cecilia, dove ha lavorato accanto a Luciano Berio, a Bruno Cagli, a Myung-Whun Chung e ad Antonio Pappano.
 

Ha curato il libro Dialoghi su Musica e Teatro: Tristano e Isotta di Daniel Barenboim e Patrice Chéreau (Feltrinelli, 2008). Ha pubblicato vari testi sulla vita e l’opera di Gustav Mahler per Electa, De Sono, The Boydell Press, EDT e, nel 2010 (in occasione del 150° anniversario della nascita del compositore), ha curato Gustav Mahler. Il mio tempo verrà, per il Saggiatore (ristampato due volte nel 2011-2012). Nel 2013, in occasione del Bicentenario della nascita di Wagner, ha pubblicato per il Saggiatore L’inizio e la fine del mondo. Nuova Guida al Ring di Richard Wagner. Nello stesso anno ha curato il volume Henze a Montepulciano, pubblicato dalla casa editrice Tratti d’Autore.

In virtù del suo apprezzato lavoro di diffusione della musica austriaca e in particolare di quella di Gustav Mahler, nel 2005 è stato insignito dalla Repubblica Austriaca della Ehrenkreuz für Kunst und Wissenschaft (Croce d’Onore per l’Arte e la Scienza).
 
Dal 2007 riveste l’incarico di Coordinatore Artistico del Teatro alla Scala di Milano, dove lavora accanto a Stéphane Lissner e a Daniel Barenboim.
CERCALA MIA SCALA
  English
Teatro alla Scala